23^ Giornate di Sport Cultura Solidarietà - anche l'azzurro Simone Drigo alla mattinata di sport e integrazione con giovani e persone con disabilità - Comitato Sport Cultura Solidarietà


News: 23^ Giornate di Sport Cultura Solidarietà - anche l'azzurro Simone Drigo alla mattinata di sport e integrazione con giovani e persone con disabilità
(Categoria: Miscellanea)
Inviato da Giulia
lun 13 maggio 2019 - 14:28


Anche Simone Drigo, l'azzurro del sitting volley, alla mattinata di sport integrato che sabato ha coinvolto gli studenti dell'IC di Tavagnacco e i portacolori di Madracs, Friul Falcons, Basket Feletto, Il Mosaico, Azzurra Danze e ASD Kennedy in dimostrazioni di sport integrato promosse dalla Nuova Atletica Tavagnacco nell'ambito della 23^ edizione delle “Giornate di Sport Cultura Solidarietà”.

2019_giornate_dimostrazioni_volley_drigo.jpg
Ad aprire la mattinata la dimostrazione di hockey in carrozzina di Madracs e Friul Falcons, le compagini regionali di atleti affetti da patologie neuromuscolari che partecipano ai campionati nazionali. Al fine di comprendere quali siano le difficoltà che le persone con disabilità affrontano quotidianamente, sulla carrozzina elettrica si sono seduti anche studenti ed insegnati che hanno provato a destreggiarsi con racchetta e disco.



Ospite d'eccezione sotto la rete del sitting volley, dove le atlete dell'Asd Kennedy hanno avuto modo di palleggiare con Simone Drigo, l'ariete azzurro con il sogno di Tokyo 2020. “Tutti giù per terra per abbattere le barriere”, con questo motto il 32enne originario di San Vito al Tagliamento, è impegnato nella promozione nelle scuole della disciplina paralimpica in cui la regola principale è quella di restare seduti nel momento in cui si tocca la palla.
 
Con la palla a spicchi si sono cimentati gli atleti dell'Asd Pallacanestro Feletto e de “Il Mosaico”, il centro occupazionale per persone diversamente abili di Codroipo. Da diversi anni le due associazioni collaborano nella promozione dell'attività sportiva come veicolo privilegiato per l'integrazione riscontrando come sotto canestro sia possibile sviluppare non solo le abilità sociali delle persone con disabilità, ma anche dei normodotati. 

2019_giornate_dimostraioni_gruppo.jpg
Con la regia artistica di Fabio Chiandetti, in pista anche tre coppie dell'Azzurra Danze tra cui Elisabetta Lunazzi, cestista, nuotatrice e ballerina premiata a livello nazionale accompagnata dall'insegnante Cristian Zozzoli. Esibizione conclusiva di gruppo con gli alunni delle prime medie, che nel corso dell'anno hanno preso parte al progetto di “Danza Sportiva”.
 
Gli incontri si inseriscono all'interno della kermesse che, nei mesi di maggio e giugno, coinvolgerà la comunità nei diciotto appuntamenti culturali, sportivi e musicali realizzati con il patrocinio di Comune di Tavagnacco, Comitato Sport Cultura Solidarietà, Special Olympics Italia – Team FVG e della Nuova Atletica dal Friuli.
 
Un sentito ringraziamento per il loro contribuito alle Istituzioni e a Agenzia D'Amico - Cattolica Assicurazioni, AMGA Energia & Servizi, Arteni, Arkimede Consulting, Art.Co Servizi, Bar Al Cavallino, Confindustria Udine, Farmacia Comuzzi, Farmaderbe, Crédit Agricole Friuladria, Friul Service, Gelato Sì, I.F.A.P., Immobiliare Friulana Nord, La Bombonera, Litografia Ponte, Megavision, Moroso, Motorcar Service, Natur House, Osteria Alle Rondini, Pneusmarket, Radio Spazio 103, SSM e Stop&Go.



Questa news proviene da Comitato Sport Cultura Solidarietà
( http://www.sportculturasolidarieta.org/news.php?extend.294 )