Al 31° Meeting Sport Solidarietà le stelle internazionali e i migliori italiani - Comitato Sport Cultura Solidarietà


News: Al 31° Meeting Sport Solidarietà le stelle internazionali e i migliori italiani
(Categoria: Miscellanea)
Inviato da Giulia
mer 12 agosto 2020 - 14:19


Avviato il count down per il  31° Meeting Sport Solidarietà, lo spettacolo della grande atletica che la Nuova Atletica dal Friuli del Patron Dannisi porterà il 17 agosto al Teghil di Lignano dove, nonostante le numerose difficoltà dovute alla pandemia, sono attesi campioni in grado di confermare l’elevato livello tecnico dell’evento che, nel corso delle 30 edizioni, ha portato in Friuli Venezia Giulia oltre 200 atleti medagliati olimpici e mondiali.

2018_lignano_100m.jpg
La start list è in fase di definizione, ma trapelano già i primi nomi dei protagonisti dell’evento che prenderà il via alle 20, preceduto dall’anteprima dedicata alle gare regionali (inizio ore 18.30).



Confronto serrato sul rettilineo tra Marcell Jacobs (PB 10"03), stimolato ad abbattere il muro dei 10” da Mario Burke (PB 9”98 - Barbados) 3° ai mondiali Under 20 nel 2016. Auspicato il rientro proprio sulla pista del Teghil del sudafricano Van Niekerk, primatista mondiale dei 400m, che sta ultimando la quarantena a Gemona.

Giro di pista con gli azzurri Lorenzo Benati, il diciottenne Campione Europeo Under 20 2018, e Matteo Galvan, 5 volte campione italiano; tra gli stranieri l’americano Kahmari Montgomery (PB 44”23), oro 4x400 ai Mondiali Under 20 2016.

2017_lignano_dina_asher_smith.jpg
110h maschili con due atleti sotto i 13"20 con il sudafricano Antonio Alkana (PB 13"11), 4° agli ultimi mondiali, e l’americano Freddie Crittenden (PB 13"17), oro mondiale 2019 nella 4x100.
Al femminile  al via le migliori azzurre Elisa Di Lazzaro, primato italiano  under 23 da 13”06 siglato a Trieste, e  la regionale Giada Carmassi (PB 13"24), che si confronteranno con l’americana Talyah Brooks (PB 13"02) e sopratutto con la giovane promessa mondiale Lucy -Jane Matthews, la giovane inglese Lucy -Jane Matthews, bronzo agli europei under20 nel 2019.

I 400 ostacoli, con in palio il 7° Trofeo Ottavio Missoni messo in palio da Confartigianto Servizi FVG, vedranno al via l’azzurro Lambrughi (PB 48"99) e il finalista olimpico 2016 Martin Kucera (PB 49”08).
Al femminile confronto tra l'italiana Ayomide  Florunso (PB 54"75), 5^ a Rio 2016, e la slovena Agata Zupin, 2^ ai Campionati europei under 23 (PB 55"96).

Grandi voli nel salto in lungo con il sudafricano Ruswahl Samaai (PB 8,49m) a trascinare  l'americano Trumaine Jefferson (PB 8,18m) e l’italiano Antonio Trio (PB 7,90m).
Triplo femminile con ben 5 atlete over 14 metri; pochi i centimetri che separano le italiane Ottavia Cestonaro (PB 14”18), già Campionessa Europea under 20, e Daria Derkach (PB 14,15), argento agli europei under 23.

Sempre questione di centimetri nell'asta dove sono attese tutte le migliori azzurre fra cui la 5 volte campionessa italiana Sonia Malavisi (PB 4,51m) e Roberta Bruni (PB 4,52m) oro alle Universiadi 2019.

Sara Simeoni, oro olimpico a Mosca 1980, inaugurerà la nuova pedana del salto in alto sperando porti fortuna in specie alla friulana Desiree Rossit, alla ricerca di prestazioni che la riportino ai picchi da 1,97m del suo personale.

In chiusura di meeting gran 800m con tre accreditati sotto l'1'45": l’irlandese Mark English, il portoricano Andrés Arroyo e lo spagnolo Alvaro De Arriba; con loro il migliore degli italiani Simone Barontini, 5 titoli italiani e 5° agli europei indoor 2018.

L’evento, trasmesso in diretta su Rai Sport con la cronaca di Franco Bragagna, si svolgerà a porte chiuse garantendo l’accesso ai soli addetti ai lavori.

Programma orario: https://bit.ly/2DAQtxq

Il 31° Meeting Sport Solidarietà è realizzato con il sostegno ed il patrocinio di Presidenza del Consiglio dei Ministri - Ufficio Sport, Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Lignano Sabbiadoro, a cui si affiancano Fondazione Friuli, Camera di Commercio di Pordenone e Udine, PromoTurismoFVG, Comitato Sport Cultura Solidarietà, FIDAL Nazionale e Regionale, CONI, CIP, Special Olympics, AICS e con il sostegno principale di Crédit Agricole Friuladria, Missoni, Confindustria Udine, Confartigianato Servizi FVG e Moroso.
Si ringraziano Arkimede Consulting, Artco Servizi, Bella Italia EFA Village Sport&Family, Farmaderbe, Giglio, Goccia di Carnia, Hotel Smeraldo, Immobiliare Friulana Nord, Radio Spazio 103 e Servizi per il Terzo Settore.




Questa news proviene da Comitato Sport Cultura Solidarietà
( http://www.sportculturasolidarieta.org/news.php?extend.346 )